Notizie
Immagine in primo piano
Jordan Peterson (a sinistra) con la moglie Tammy PetersonColm Flynn/X

Nota bene: questo articolo è stato tradotto automaticamente in italiano.

TORONTO (LifeSiteNews) - Tammy Peterson, moglie dell'importante psicologo canadese Jordan Peterson, è stata accolta nella Chiesa cattolica questo fine settimana a Toronto. 

 Il 30 marzo, Tammy si è unita ad altri 10 catecumeni per la veglia pasquale presso la chiesa cattolica Holy Rosary di Toronto, dove ha ricevuto i sacramenti della Confermazione e della Comunione. 

"Mi sento come se fossi a casa", ha detto Tammy. raccontato Il giornalista di EWTN Colm Flynn dopo la Cresima.

La chiesa era gremita di centinaia di cattolici venuti a vedere Peterson e gli altri catecumeni entrare in Chiesa. Tammy era accompagnata da suo marito Jordan Peterson, che non si è ancora affiliato pubblicamente a nessuna religione specifica e ha ha dichiarato di essere "improbabile" diventare cattolici.  

  

Prima della Messa, Tammy ha fatto la sua prima Confessione, purificando la sua anima dalla macchia del peccato prima di essere accolta nella Chiesa cattolica.  

"Tammy Mary, sii sigillata con il dono dello Spirito Santo", ha detto il parroco del Santo Rosario, padre Peter Turrone, mentre le faceva un segno di croce sulla fronte con il sacro olio di crisma.  

Tammy è stata sponsorizzata dalla sua cara amica Queenie Yu, che le ha insegnato a recitare il Rosario quando era malata in ospedale.  

Tammy, insieme al resto della congregazione, ha rinnovato le proprie promesse battesimali, come avviene tradizionalmente ogni anno durante la Veglia Pasquale.  

Dopo la Cresima, Tammy ha ricevuto per la prima volta Cristo nella Santa Eucaristia. Anche Jordan si è presentato al sacerdote, ricevendo la benedizione.  

"Penso che Dio mi abbia sussurrato per molto tempo di venire da lui, e mi ci è voluto molto tempo per arrivare a questo punto", ha detto Tammy. "E quindi penso che sia un sollievo essere qui".  

"Ho bisogno di conoscere la storia", ha spiegato. "Ho bisogno della comprensione profonda di una storia per sostenermi. Ho bisogno di quel cesto di cristianesimo per aggrapparmi". 

La scoperta di Tammy della bellezza e della verità del cattolicesimo è venuto durante la sua battaglia contro il cancro e la malattia debilitante.   

Tammy ha rivelato che la preghiera "allevierebbe parte del dolore" che ha sofferto in questo periodo.    

"Mi svegliavo di notte e pregavo il Padre Nostro finché non mi riaddormentavo. Non mi permettevo di preoccuparmi", ha detto. "Praticamente pregavo tutta la notte, a meno che non stessi dormendo".   

Dopo la lunga degenza all'ospedale di Toronto, Tammy si è recata a Philadelphia per ulteriori esami.  

Tuttavia, quando arrivò il giorno dell'intervento di Tammy, i medici scoprirono che il problema medico si era risolto da solo e annullarono l'intervento.     

Tammy ha detto che la sua guarigione miracolosa, avvenuta il quinto giorno della novena, è il risultato dell'intervento di Dio, oltre che di un cambiamento radicale nella sua dieta che ha comportato l'eliminazione di tutto tranne la carne e l'acqua.    

Come ha detto in precedenza Jordan Peterson raccontato LifeSiteNews, la decisione di Tammy è arrivata dopo anni di ricerca della verità, cosa che ha rivelato essere fondamentale per il loro matrimonio.   

Peterson ha spiegato di aver deciso di rendere la ricerca della verità una priorità nella sua vita e nel suo matrimonio per "la consapevolezza che nessuno la fa franca".  

Prima del loro matrimonio, Peterson chiese alla moglie se si sarebbe impegnata a dire la verità. Ha descritto la sua conversione come un "prolungamento" dell'impegno preso al momento del matrimonio.